dal 2009
10 anni di noi con voi
Vai ai contenuti
Cov19, sono Dario
messinscena
Pubblicato da Dario Ledda in covid-emozioni · 15 Aprile 2020
Ciao, sono Dario e abito a Milano, sono due settimane, quasi tre, che sto a casa per il corona virus.
Non so spiegar bene cosa succede, siamo passati dal ridere e scherzare, a star bloccati in casa con i posti di blocco nelle strade.
Gli ospedali sono pieni, nonostante i milioni di euro che sono arrivati dalle donazioni di armani, esselunga e così via.
Tutta l'Italia è zona rossa, magari se qualcuno avesse fatto meno il furbo, ora non staremmo in questa situazione.
Ripeto, sono chiuso in casa da tre settimane circa e, non l'avrei mai detto, ma mi manca la scuola.
Mi manca qualsiasi tipo di socializzazione, che sia anche solo vedere qualcuno per cinque minuti.
Forse questo periodo sta servendo, aiuta tutti noi ad apprezzare ciò che prima ci sembrava routine... questa routine, invece, è un qualcosa che è essenziale per la nostra vita; il rapporto sociale è quel fattore che ci fa maturare, ci rende felici, ma se non ci si ferma a pensare, mai ci accorgeremmo che sia così importante per non "entrare nel periodo del letargo".




messinscena associazione culturale
largo Brugnatelli, 5 Buccinasco (MI)
info@messinscena.it | www.messinscena.it
T. 02 48678342 | M. 335 6766461
p.iva 06864160962
MENU
Torna ai contenuti